Mostre Virtuali

Tu sei qui

Mostra virtuale

I Promessi Sposi in Europa e nel mondo

 

La Mostra virtuale I Promessi Sposi in Europa e nel mondo intende valorizzare il patrimonio bibliografico di Casa Manzoni, in particolare le edizioni straniere della Ventisettana, attraverso l’utilizzo di MOVIO, una piattaforma gestita dall’ICCU messa a disposizione dal MIBACT che permette di realizzare mostre virtuali online attraverso un kit open source.

La Mostra, ideata e coordinata da Paola Italia e realizzata dagli studenti del Corso di Laurea in Lettere dell'Università degli studi Roma La Sapienza Stefano Cristelli, Simone Nieddu, Giulia Pace e Beatrice Pecchiari, all'interno di un progetto dedicato alle Altre Attività formative del Corso di Studio in Lettere Moderne, costituisce lo sviluppo digitale dello studio Mariarosa Bricchi, La fortuna editoriale dei "Promessi sposi" e ripercorre le tappe fondamentali  – in particolare traduzioni e recensioni – che hanno segnato la diffusione dell’opera manzoniana in Europa.

All’interno della mostra è possibile muoversi secondo cinque percorsi, dedicati rispettivamente alle traduzioni realizzate in Francia, Germania, Inghilterra, Spagna e negli Stati Uniti d’America. Ogni percorso ruota attorno a persone, luoghi e situazioni particolari e permette di seguire l’ampia e immediata fortuna dei Promessi sposi subito dopo la sua prima pubblicazione a stampa, documentata dalle numerosissime edizioni che si diffondono rapidamente in tutta Europa e, grazie a successive traduzioni dalle principali lingue europee, in tutto il mondo.

SCOPRILA >